“SGOMINATO” CANILE-LAGER A PIANURA

Una ventina i cani tratti in salvo

Un vero e proprio lager per animali scoperto in seguito ad una segnalazione è stato rinvenuto in uno stabile fatiscente in una zona di campagna tra Pianura e Marano, dove una ventina tra barboncini Toy, malesi e gattini erano tenuti da tempo in uno stato di segregazione da un uomo residente nello stesso luogo malsano. Uno scenario raccapricciante e al limite del grottesco ha accolto gli agenti del Commissariato di Pianura, coordinati dal vice-questore Maurizio Fiorillo, che insieme  alle guardie zoologiche dell’ENPA(Ente Nazionale Protezione Animali) ed ai veterinari dell’Asl, hanno “sgominato” questa attività illegale finalizzata all’allevamento di cani, addirittura pubblicizzata su Internet come piccola pensione. Qui in realtà gli amici a quattro zampe erano costretti a vivere in un penoso abbandono, tra ragnatele, escrementi e avanzi di cibo, senza alcuna autorizzazione. I malcapitati cuccioli sono stati rinvenuti in uno stato di forte degrado ambientale, igienico-sanitario, soggetti a maltrattamenti in una condizione quindi palesemente non idonea, rinchiusi in gabbiette che li costringevano quasi all’immobilità. Inoltre per i veterinari sopraggiunti nel canile-lager preoccupante è stato anche il ritrovamento di farmaci scaduti per uso umano probabilmente destinati ai cuccioli. Gli animali sono stati sottoposti a sequestro penale e trasferiti in una struttura di accoglienza, mentre il proprietario dello stabile è stato identificato e denunciato per maltrattamenti. L’invito delle forze dell’ordine resta quello di segnalare qualsiasi situazione sospetta all’ENPA, ente responsabile per la tutela degli animali,  attivo 24 ore su 24 che grazie al proprio nucleo di guardie  zoologiche, coadiuvato (nei casi più delicati come questo) con le forze dell’ordine, si preoccupa di far fronte a simili incresciose situazioni.

 Rosa Caputo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>